Giulio Pane e Ojo

Giulio Pane e Ojo è una tipica osteria romana inaugurata nel 1999 in zona Porta Romana, Milano, per iniziativa di David Ranucci, l’“Oste fondatore”, come si definisce giustamente nel suo biglietto da visita.

Originaria della Tuscia, fra Lazio e Toscana, famiglia Ranucci si occupa di ristorazione da un centinaio d’anni. Iniziò nonno Giulio, in quel di Montefiascone (VT), con la sua osteria (il Giulio di “Pane e Ojo” è proprio lui, suo nonno), oggi tocca ai figli di David, Claudia e Matteo.

Il rispetto della tradizione e l’amore per le proprie origini è da sempre la filosofia di David, che si evince anche dai piatti di questo ristorante, tradizionali e all’insegna della qualità. Tutto ciò ha dato origine alla tipica osteria romana.

Partito nel ’99 con un piccolo locale, oggi Giulio Pane e Ojo dispone di ben 5 sale: la sala Giulio, il Convivio, la Fraschetta, la Stalla e la Quinta.

L’arredamento è essenziale, familiare, conviviale, semplice.

Una semplicità che la cucina romana ha saputo mantenere pur puntando sull’alta qualità dei suoi prodotti. Nascono così gli arrosti profumati, la pajata, le puntarelle, i piatti di carciofi.
Ricette d’uso quotidiano, trasmesse di generazione in generazione, che si rifanno alla tradizione popolare, ma che oggi si rinnovano.
Di piatto in piatto, di squisitezza in squisitezza, quella di Giulio Pane e Ojo è una cucina sana, saporita, ricca di fantasia che rifugge da inutili artifizi.

Ottimi vini, carni saporite, verdure, ortaggi e frutta in grande varietà e gli irripetibili latticini, fra cui troneggiano pecorino e ricotta, infinitamente amati non solo a livello regionale. Avventuratevi in questo viaggio nel gusto e… Buon appetito!

Vai al sito del ristorante

http://www.giuliopaneojo.com/