Osteria Casa Tua

Osteria Casa Tua nasce nel 2006 là dove originariamente era ubicato un antico forno, del quale è stata mantenuta intatta l’architettura, con i suoi originali soffitti a volta e i mattoni rossi a vista, tavoli e sedute in legno e luci soffuse.

Un ristorante che nasce dall’amore per i piatti della tradizione, preparati con ingredienti genuini e selezionati; un luogo dove gustare sapori antichi e la semplicità dei piatti creati nel settecento sul territorio toscano. I sapori semplici dei piatti sono legati ad una storia territoriale fatta di miseria e povertà. Lo stretto legame con la terra che genera i suoi ingredienti, la rende particolarmente genuina, equilibrata e schietta.

Antiche ricette preparate con sapiente maestria e rispetto della tradizione.

Dalla maestria dello chef del ristorante con cucina tradizionale toscana possiamo trovare diverse prelibatezze: a partire dagli antipasti, come la panzanella alla Maremmana o il baccalà mantecato con crema di sedano, rapa e tarassaco. Tra i primi da non perdere i pici briciole e acciughe, la pappa al pomodoro, ma soprattutto I testaroli, un “antico” formato di pasta originario della Lunigiana: un mix di acqua e farina cotto in un apposito contenitore di terracotta (il testo appunto), tagliato poi a rombi e ri-cotto come una pasta e condito. Due le varianti: con pecorino e olio o con il pesto di pistacchi. In entrambi I casi straordinari, semplici ma buonissimi.

Tra I secondi l’arrosto morto – altro piatto tradizionale – un arrosto di petto di tacchino lardellato con guanciale, cotto in pentola. Oppure il peposo alla fornacina (noce di manzo, erbe fresche, pepe nero e basilico). O ancora il filetto di maialino tonnato con rabarbaro candito e spinaci croccanti.

Il tutto accompagnato dagli ottimi vini della fornita cantina, ma la conclusione non può che essere cantucci e vin santo, nel pieno rispetto della tradizione.

Vai al sito del ristorante

http://www.casatuaosteria.com/